Urano e Gea

ASTROLOGIA

ArtOroscopo 2020 – Capricorno

Lascia un commento

Ambrogio_Lorenzetti_-_Effects_of_Good_Government_on_the_City_Life_(detail)_-_WGA13491

Cari amici del Capricorno, mai come quest’anno il cielo si popola della vostra energia! Giove, Saturno e Plutone si trovano nel vostro segno e insieme cercheranno di “amministrare” al meglio la vostra vita. Nell’ “Allegoria del Buon Governo” di Ambrogio Lorenzetti, la città si sveglia sotto il dominio di persone illuminate, che le garantiscono prosperità e benessere. Si incomincia a costruire qualcosa di nuovo: sui tetti dei palazzi si intravedono dei muratori a lavoro, che con pazienza e precisione saturnina mettono le fondamenta per qualcosa di stabile e di duraturo. Al centro della scena le fanciulle danzano gioiosamente, con un moto circolare, armonico e positivo, secondo l’ispirazione del benefico Giove. Tutto procede secondo quei valori che per voi sono imprescindibili: onestà, serietà, giustizia.
Nel passare dal buono al cattivo governo però il passo è molto breve, e questo passo scomposto potrebbe rompere l’armonia del cerchio delle danzatrici e farvi perdere velocemente quanto avete ottenuto nel corso del tempo. L’irruenza di Marte in Ariete spingerà qualcuno di voi a forzare un po’ le situazioni, in maniera aggressiva, nella seconda parte dell’anno. Quel periodo sarà il banco di prova delle vostre ambizioni. Quanto siete in grado di rimanere lucidi e freddi ad un passo dal traguardo? Siete davvero così imperturbabili come vi si dipinge? E soprattutto, quanto siete disposti a perdonarvi per un passo falso? Le mete sono vicine, molte le avete addirittura già raggiunte. Festeggiate, danzate, seguite la musica che vi guida. E se vi capitasse di inciampare, non fatene un dramma. Chi non fa non sbaglia! Il vostro Buon Governo è frutto di tanto lavoro, di tanti errori, di cadute e di riprese: questo è l’unico modo in cui sapete vivere, creature instancabili e irriducibili. La vostra città interiore vi assomiglia: è arrivato il momento di viverla pienamente, di ballare nelle vostre piazze, di mettere fiori sui vostri balconi, di costruire palazzi che sfiorino il cielo.

Ambrogio Lorenzetti – Allegoria del Buon Governo, 1338

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...